Mercato

  • Giochi online, settore in crescita in Italia: aumento del 6%

    Secondo il Rendiconto Generale dello Stato, l’Italia ha fatto registrare una crescita del +6% per le entrate sui giochi online rispetto al 2014. Settore in rapida ascesa anche in Francia Se c’è un settore che sembra non temere nessun tipo di crisi in Italia, sembra essere proprio quello dei giochi online, che continuano a far registrare…

    Di , scritto il 10 Ottobre 2016
    Altro in: Mercato
  • Playfield: piattaforma social e marketplace per giochi indie

    playfield

    Playfield.io è una nuova interessante piattaforma ora in fase Beta che si rivolge ai gamer combinando le funzioni di social network con quelle di un mercato per l’acquisto di titoli videoludici indipendenti. Vuole essere un luogo in cui i giocatori possono incontrarsi e procurarsi dei titoli interessanti, informarsi su tutto quello che si dice in…

    Di , scritto il 16 Novembre 2015
    Altro in: Mercato
  • Nintendo e DeNA si alleano per sviluppare videogiochi da smartphone

    Nintendo Logo

    Mai sentito parlare di DeNA? E’ un’azienda giapponese che sviluppa videogiochi. Un nome da ricordare, visto che da ora in poi sarà abbinato a quello della ben più famosa Nintendo. La notizia che il celeberrimo produttore nipponico di videogiochi e console volesse entrare sul mercato dei game per smartphone e tablet circolava da tempo. Ma…

    Di , scritto il 17 Marzo 2015
    Altro in: Mercato, Notizie
  • Fiera BlizzCon 2014: ecco le novità più importanti di Blizzard

    BlizzCon 2014

    Ha chiuso nel weekend la grande kermesse di BlizzCon 2014, la convention videoludica a cura di Blizzard Entertainment. Ecco un sunto delle principali novità presentate. * Celebrazione dei primi 20 anni di Warcraft e dei primi 10 per World of Warcraft, il famoso gioco di strategia in tempo reale ambientato nel mondo di Azeroth, con…

    Di , scritto il 10 Novembre 2014
  • Sony chiude la community virtuale PlayStation Home

    Gli aficionados di Sony la chiamano affettuosamente Home, ma il suo nome completo è PlayStation Home e si tratta della comunità virtuale nata nel 2008 per PlayStation 3 sul PlayStation Network. Nel corso degli anni sono stati effettuati aggiornamenti e restyling degli spazi virtuali (chiamati nel gergo aziendale “distretti”) come ad esempio gli spazi Action,…

    Di , scritto il 29 Settembre 2014
    Altro in: Mercato, Notizie
  • GoCDKeys: portale di comparazione dei prezzi dei videogiochi

    Per ora esiste soltanto nelle versioni inglese, francese, tedesco e spagnolo. Ma anche per l’Italia si sente la necessità di poter consultare un sito come

    Di , scritto il 25 Settembre 2014
  • Desura: negozio online per scaricare giochi indie gratis o a pagamento

    Desura è un interessante portale web che ospita soprattutto i software videoludici sviluppati da team indie. Il database di questo e-commerce include centinaia di titoli, alcuni del tutto gratuiti, altri a pagamento, suddivisi in tutti i generi più popolari. Offre anche mod e altri contenuti scaricabili e giocabili su Windows, Linux o Mac oppure da…

    Di , scritto il 02 Settembre 2014
    Altro in: Mercato, Notizie
  • Cliffhorse: il primo gioco pagabile soltanto in Dogecoin

    Cliffhorse è un progetto di un nuovo gioco per Windows ideato da Markus Alexej “Notch” Persson, più noto per aver messo a punto Minecraft. Si tratta di un simulatore con il quale è possibile controllare un cavallo al galoppo in un paesaggio montano di un’isola esotica costellata di palme e rocce. Il cavallo deve colpire…

    Di , scritto il 30 Giugno 2014
  • Zynga, quella fattoria non l’hai poi costruita così solida…

    Ogni fenomeno pompato ben oltre i suoi reali limiti è destinato prima o poi a sgonfiarsi, dispiace purtroppo quando un evento inevitabile come questo coinvolge le vite di alcune persone. Così sta accadendo a Zynga e un po’ a tutti i principali mover del social gaming su Facebook: la nota compagnia (FarmVille, CityVille…) è stata…

    Di , scritto il 05 Giugno 2013
    Altro in: Mercato
  • Archeologia Atari: pronti gli scavi per E.T.

    Atari_ET_New-Mexico

    Persino l’archeologia (seppur in forma di documentario cinematografico) riconosce l’importanza culturale dei videogiochi e nei prossimi mesi verranno effettuati degli scavi ad Alamogordo, nel New Mexico, per recuperare milioni di cartucce che (secondo alcune voci)  Atari, nel 1983, aveva seppellito in una discarica. Lo scavo è voluto da una compagnia canadese, Fuel Industries, che ora…

    Di , scritto il 03 Giugno 2013
    Altro in: Mercato

1 2 3 9
Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009