In Runers crei i tuoi incantesimi personali

Di , scritto il 17 Settembre 2014

Runers-gameSbarazziamoci prima di tutto dei debiti di Runers, che sono espliciti: questo piccolo-grande gioco creato da due ragazzi e disponibile presso Steam è fortemente ispirato a titoli come The Binding of Isaac, e non è certo una cattiva notizia visto che stiamo parlando di un titolo che ha contribuito in maniera fondamentale a definire il genere rogue.

Runers riesce però anche a distanziarsi nettamente dai suoi antenati imponendo un gameplay diverso, in particolare nel ritmo, grazie al suo sistema di incantesimi.
In questo rogue-like avrete infatti a disposizione un sistema che combina fra loro le varie rune recuperate dal loot dei nemici, e dall’assemblaggio e upgrade di questi elementi potrete inventare nuove magie, non tutte sempre utili in ogni situazione.

Occorre quindi parecchia sperimentazione prima di trovare il giusto mix di incantesimi a lungo raggio d’azione e magie da contatto, e questi momenti “da laboratorio” durante i quali sperimenterete con le vostre rune impongono un notevole cambio di marcia rispetto a quel che bisogna poi saper fare nelle varie stanze, ovvero muoversi continuamente e sparare con mira e giudizio.

A tutto ciò si aggiunge il fatto che la scelta iniziale fra personaggi e classi crea già di partenza ben 400 combinazioni possibili, potete quindi immaginare quanto Runers sia vario e personalizzabile. Il livello di difficoltà non è spietato come accade in molti rogue-like, ma ogni errore verrà punito e se avrete una selezione di incantesimi poco efficace o scarsa reattività nei movimenti ve la vedrete brutta.

Presso il blog degli sviluppatori è disponibile una versione demo di Runers in download gratuito, eccovi un breve trailer.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009