DOOM e DOOM II rinascono a 60 fps

Di , scritto il 16 Gennaio 2020

Bethesda ha festeggiato il venticinquesimo anniversario dal lancio di DOOM con una riedizione di DOOM (1993) e DOOM II molto interessanti.

Per DOOM si tratta della versione completa del primissimo capitolo che porta però con sé anche l’espansione Thy Flesh Consumed! Si tratta di un’app premium venduta a 5,49€. Per DOOM II, alla versione originale del gioco sono stai aggiunti ben 20 livelli raccolti nel pacchetto The Master Levels, creati dalla community e supervisionati dagli sviluppatori. Inoltre il gioco supporta due modalità multigiocatore locale, una co-op sia quella e una modalità deathmatch. Anche in questo caso il prezzo è di 5,49€.

Un successivo nuovo aggiornamento introduce altre novità tra cui il supporto per 60 fps (invece dei 35 fps della versione standard originale). Inoltre gli utenti possono contare su
* Supporto add-on: Gli add-on possono essere scaricati gratuitamente dal menu principale sia per DOOM (1993), sia per DOOM II.
* Quick Save – Quando si mettono in pausa DOOM o DOOM II, basta premere R/R1/RB per salvare la propria posizione di quel momento. Se i giocatori avessero la necessità di caricare quel salvataggio durante la partita, dovranno solo tornare alla schermata di pausa e premere L/L1/LB.
* DOOM e DOOM II sono stati arricchiti con svariate nuove opzioni e miglioramenti qualitativi, tra cui la possibilità di selezione veloce dell’arma, una funzione migliorata per la selezione del livello, funzionalità dedicate alla aspect ratio e alla luminosità, un nuovo split-screen HUD e altro ancora.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009