Shelter: difendi la tua prole, con ogni mezzo necessario

Di , scritto il 24 Maggio 2013

shelter_logo_might-and-DelightCi sono due motivi per i quali qui a sologames preferiamo occuparci di videogame indie piuttosto che dei vari blockbuster.
Uno è di ordine pratico: ci son fin troppi portali che ogni giorno riversano tonnellate di notizie in Rete sui titoli più famosi, spesso ripetendo i soliti comunicati stampa: sarebbe vano e stupido tentare di aggiungere ulteriore rumore di fondo.

L’altro motivo: crediamo che i titoli minori, gli studio composti da poche persone vadano premiati rispetto alla concorrenza di chi può permettersi di investire cifre incredibili in pubblicità. Questi programmatori hanno spesso idee più interessanti e una concezione estetica diversa dalla media e se anche poi i risultati possono non essere all’altezza dell’ambizione, meritano sempre uno sguardo attento e la dovuta considerazione.

Prendete Shelter, per esempio.
Siete una mamma tasso e dovete provvedere alla vostra prole.
Niente di più semplice, gameplay ridotto all’osso: dovete aggirarvi in cerca di cibo, lottare contro le volpi e altri predatori e poco altro.
Eppure…
Eppure quando nel filmato (qui a fine post) si vede l’ombra dell’aquila che volteggia sulla famigliola e, poco dopo, quel che ne consegue, ecco, a noi è scappato qualche brivido.

Non c’è ancora data di distribuzione ma Shelter è in fase Greenlight, fate un giro sul sito ufficiale nel caso il filmato vi abbia incuriosito.


1 commento su “Shelter: difendi la tua prole, con ogni mezzo necessario”
  1. […] fine maggio vi avevo parlato di Shelter, un curioso progetto indie, allora in fase di attesa per il Greenlight […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009