Afterfall: InSanity. Pronti a impazzire?

Di , scritto il 17 Novembre 2011

afterfall_insanityQuando si parla di olocausto nucleare, di scenari post apocalittici e tematiche simili, nel mondo dei videogames di solito l’esito è abbastanza prevedibile con il nostro eroe o il gruppo di superstiti impegnati a sopravvivere in un qualche tipo di deserto radioattivo popolato da pericolosi mutanti, bande di cannibali e altri pericoli assortiti.

Gli sviluppatori di Intoxicate Studios invece, consci del fatto che questo scenario è già stato replicato troppe volte, hanno deciso di esplorare una diversa direzione e con Afterfall: InSanity cambiano le carte in tavola in modo interessante.
In questo videogame vi troverete ben “al sicuro” all’interno di un rifugio mentre fuori si spargono terrore e devastazione, ma presto vi renderete conto che la sicurezza dello stabilimento è arma a doppio taglio in quanto se è vero che riesce a proteggervi dai pericoli esterni è anche vero che nel caso accada qualcosa al suo interno, vi ritroverete prigionieri con il problema.

Eccovi quindi a interpretare un membro del personale medico, con responsabilità di proteggere la comunità proprio mentre qualche strano morbo o evento provoca una follia omicida, contagiosa, in alcuni abitanti del rifugio.
Aspettatevi una serie di ambienti ben costruiti e dei combattimenti con buon livello di difficoltà: la scarsità di munizioni per fucili e pistole, accoppiata al fatto che non potrete fare grandi sfracelli con armi quali asce, tubi o martelli vi farà presto capire che alle volte una ragionevole fuga è una strategia di combattimento da preferire a qualche folle carica a testa bassa.

Con una uscita prevista per il 25 novembre e un sito ufficiale carico di contenuti da esplorare, Afterfall: InSanity promette qualche “sana” ora si atmosferico survival horror…



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009