Red Entity: come ti programmo un gioco in tre giorni

Di , scritto il 09 Settembre 2014

Red-EntitySe siete in cerca di uno spara-tutto a scorrimento laterale molto frenetico, che sia possibile da giocare anche per sessioni brevi e, soprattutto, gratuito, Red Entity è il titolo che fa per voi.

Non aspettatevi incredibili innovazioni alla meccanica di gioco o chissà quale grafica: Red Entity sembra uno shooter proveniente da decenni fa, ma è sempre un piacere disintegrare ondate su ondate di nemici sempre più agguerriti.

In Red Entity interpreterete una ragazza-coniglio (lo so, non sembra il più agguerrito dei personaggi, ma fidatevi…) impegnata a correre, saltare, sparare come se non ci fosse un domani e, quando proprio ci son problemi grossi e lo schermo è affollato di creature con intenti non esattamente amichevoli, potrete chiamare il vostro amico, un mech gigante in grado di apportare danni massicci in tutta l’area.

Se riuscirete a sopravvivere a cinque ondate di avversari avrete accesso a un livello più difficile, nel quale sarete attrezzati con armi migliori sia per quanto riguarda il combattimento a distanza che per gli scontri ravvicinati.

Oltre a essere gratuito, Red Entity ha la curiosa particolarità di essere stato programmato in sole settantadue ore da alcuni ragazzi: Danbo è responsabile del codice, la grafica è stata curata da Woof e Comic-Z mentre la musica è di Qygen e Wyrm.

Per scaricare Red Entity basta visitare il sito ufficiale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009