Burnout Paradise, gioca in MultiPlayer e compare il porno

Di

Burnout Paradise e spunta il pornoSi è scatenata la polemica sul gioco Burnout Paradise, uno dei giochi di corse più recenti pubblicato per Playstation 3 e XBox 360.

Il protagonista della vicenda che ha fatto parlare è un dodicenne che giocava in MultiPlayer contro diversi avversari connessi in rete come lui. Come si sa, giocando si ha la possibilità, attraverso la Playstation Eye (la webcam Sony studiata per la console) di scattare, inviare e ricevere istantanee degli altri giocatori nei momenti più “duri” della gara.

Ebbene, il ragazzino, anziché ricevere le immagini dei suoi avversari, si è visto comparire davanti un uomo completamente nudo che dava bella mostra dei suoi genitali. 

Il fatto ha scatenato non poche polemiche visto che non vi sarebbe alcun monitoraggio su quei prodotti che danno la possibilità di giocare in rete e che sono così esposti a pericoli di questo tipo. Si tenga conto che il gioco è classificato come “E”, ovvero adatto a un pubblico molto giovane dai 10 anni in su. 


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2023, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009