Infested Planet e il logorìo della guerra aliena

Di , scritto il 28 Ottobre 2014

Screenshot da Infested PlanetIl film che spunta subito in testa quando si gioca a Infested Planet è indubbiamente Starship Troopers: noi umani ci troviamo di fronte a continue orde di insettoidi, sempre più aggressive e belligeranti, e non possiamo far altro che arginare le ondate, assestare le nostre posizioni e cercare di guadagnare terreno fino ai capture point.

Detta così sembra quasi semplice, ma gli sviluppatori di Rocket Bear Games hanno sviluppato uno strategico molto semplice dal punto di vista della meccanica ma ben difficile una volta che si è sul pianeta alieno a cercare di conquistare posizioni.

Le forze sono nettamente sbilanciate in favore del nemico: voi avete appena cinque soldati, sebbene veterani, mentre gli insetti alieni possono contare su migliaia di unità sacrificabili e l’intera esperienza diventa una questione di ragionare con precisione sulle vostre possibilità e forze, consolidare la posizione e poi avanzare molto lentamente, erodendo spazio al nemico.

Per riuscire nella vostra impresa avrete a disposizione un arsenale vasto ed eterogeneo, che comprende tank e artiglieria pesante, ma bastano poche mosse sbagliate e l’orda di scarafaggi extraterrestri sarà in grado di sommergervi.

Ulteriore valore all’esperienza di gioco vi viene offerto sia dalla generazione random di nuove mappe e nemici sia dalle scelte che dovrete fare negli stadi più evoluti, decidendo come impiegare il denaro ottenuto in seguito a missioni di successo.
Potrete infatti evolvere le vostre truppe o costruire edifici che offrono particolari vantaggi e le vostre decisioni influiranno drasticamente sulla giocabilità.

Infested Planet è un piccolo-grande titolo che inizialmente vi affascina con la sua semplicità e quindi vi intrappola con continue evoluzioni che rendono sempre più difficile cercare di opporsi alle truppe aliene.
Eccovi un filmato e il link al sito ufficiale nel caso vogliate provare a disintegrare qualche scarafaggio troppo cresciuto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009