Home » Star Trek nella storia, l’annuncio che fa impazzire tutti gli appassionati: ‘Succederà a fine anno’

Star Trek nella storia, l’annuncio che fa impazzire tutti gli appassionati: ‘Succederà a fine anno’

Un razzo della Celestis inc. trasporterà una parte delle ceneri della signora Nichols, oltre a resti cremati, campioni di DNA e messaggi di saluto

Nichelle Nichols nei panni del Tenente Uhura

“Spazio, ultima frontiera”, recitava la voce nella sigla di apertura della serie Star Trek, e sarà proprio lo spazio il luogo di riposo per le ceneri di Nichelle Nichols, l’attrice afroamericana che interpretò il Tenente Uhura nella prima stagione della famosa serie televisiva, scomparsa lo scorso 30 Luglio all’età di 89 anni, a causa di un’insufficienza cardiaca.

Celestis, una compagnia di voli spaziali commemorativi, che lavora in collaborazione con la NASA, trasporterà le sue ceneri sul razzo Celestis Voyager Memorial Spaceflight destinato a viaggiare tra 150 milioni e 300 milioni di chilometri nello spazio oltre il sistema Terra-Luna e il telescopio  spaziale James Webb. Il lancio è previsto da Cape Canaveral entro la fine di questo anno.

La famosa attrice sarà in buona compagnia, con lei viaggeranno parte delle ceneri di Gene Roddenberry – creatore della serie e produttore – insieme a quelle di sua moglie, Majel Barrett Roddenberry, l’infermiera Chapel nella serie originale; James Doohan, l’indimenticabile ingegnere capo Montgomery Scott della USS Enterprise; e Douglas Trumbull, creatore degli effetti visivi per “Star Trek: The Motion Picture” , e di altri capolavori della fantascienza come:”Blade Runner” e “2001: Odissea nello spazio“.

Nichelle Nichols ospite al San Diego Comicon

“Dove nessun uomo è mai giunto prima”

In qualità di tenente Uhura, l’ufficiale delle comunicazioni dell’astronave USS Enterprise, la signora Nichols non è stata solo un’attrice pioniera, ma le è stato anche attribuito il merito di aver ispirato donne e persone di colore a unirsi alla NASA, donne come l’astronauta Mae Jemison, la prima donna afroamericana a viaggiare nello spazio, inoltre ha collaborato per buona parte della sua vita al programma Astronaut Corps: un programma della NASA pensato appositamente per motivare e incoraggiare l’assunzione di personale proveniente da ambienti sociali più svantaggiati.

In attesa del lancio è possibile lasciare un messaggio di ricordo in onore del Tenente Uhura a questo sito.

Buon viaggio Nichelle! Che lo spazio ti sia lieve!