Lollipop Chainsaw: che cosa dicono le recensioni

Di , scritto il 20 Giugno 2012

Lollipop Chainsaw per PS3 e Xbox 360 è un nuovo videogame d’azione in terza destinato a fare parlare molto di sé, se non altro per la scelta del tema.

L’eroina della storia è una cheerleeder diciottenne che si serve di una motosega (chainsaw, in inglese) per impedire agli zombie di prendere il sopravvento. Lei si chiama Juliet Starling, è innamorata di un certo Nick, che, per non ingrassare, mangia soltanto leccalecca (lollipop, in inglese: ecco spiegato il titolo). Con la sua insolita arma fa a fette e a pezzi eserciti di “non-morti”. Il giorno del suo compleanno è l’inizio di tutta una serie di eventi terrificanti.

Che cosa dicono i recensori di Lollipop Chainsaw. Dicono che la storia fa leva sulla sensualità per incontrare il gusto dei giocatori (over 18, comunque), ma non riesce a diventare un divertimento serio. Sì, ci sono delle situazioni e delle battute divertenti, il gameplay cambia frequentemente il passo e non risulta noioso, anche le battaglie sono piacevoli. Purtroppo nell’insieme alla crudezza delle scene non corrisponde altrettanta intelligenza. Il combattimento non è particolarmente sofisticano né profondo. Ci sono anche saltuari problemi con i controlli di giochi. Il voto finale? 6 e mezzo.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009