Rocket League, in versione cross-play è disponibile per tutte le console

Di , scritto il 20 Febbraio 2019

In occasione del lancio della Stagione 10 competitiva di Rocket League, per il celeberrimo videogioco multiplayer è stato messo a disposizione dei gamer anche il cross-play tra tutte le piattaforme, inclusa PS4.

Non era un passo scontato per Sony, anche se tutti comprendevano l’importanza di tale opozione. Ultimamente Shawn Layden aveva iniziato a mostrare una certa apertura parlando della tendenza sempre netta verso la cosiddetta “console unica” (se non addirittura verso la totale assenza di console). Rocket League diventa perciò il secondo titolo a godere del cross-play completo tra tutte le piattaforme. Il primo era stato Fortnite, che aveva aggiunto questa funzionalità alcuni mesi or sono.

L’aggiornamento, una volta scaricato, funziona così: al primo avvio di Rocket League si apre una nuova finestra che mostra tutti i propri amici e la piattaforma di riferimento, oltre al proprio RocketID generato automaticamente.

Parte così la Stagione 10 competitiva di Rocket League, con la consegna dei premi per la Stagione 9.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009