Rock Band 3 sarà utile anche per la didattica musicale?

Di , scritto il 14 Giugno 2010

Rock Band 3, il prossimo numero della serie, dovrebbe uscire prima di Natale 2010 e sarà caratterizzato da un notevole realismo e anche da discrete aperture didattiche. Non sarà più soltanto un gioco dove i tasti colorati sfidano l’agilità delle dita del giocatore, ci saranno delle periferiche molto simili agli strumenti musicali veri: una nuova tastiera a 25 tasti con maniglia per trasformarla in keytar, una chitarra Fender Mustang e due piatti aggiuntivi per la batteria. Chi possiede già una tastiera o una batteria MIDI potrà usarle nel gioco in maniera identica alle periferiche del videogame mediante l’adattatore MIDI Pro.

Oltre a giocare con il solito tema di tasti limitati (si parte da cinque e poi il numero sale via via che si passa al livello successivo di difficoltà), sarà presente un livello di gioco (Pro mode) superiore anche a quello per esperti: con i nuovi strumenti sarà possibile tracciare ogni nota delle canzoni del gioco. Per la tastiera, la videata di note resta uguale, semplicemente adattata ai tasti bianchi e neri. Anche con la nuova Fender Mustang il videogamer potrà apprendere molto, poiché non si tratterà più di una semplice simulazione del plettro, ma una vera e propria chitarra a sei corde con 102 tasti.

Insomma, Rock Band 3 potrebbe diventare un titolo-ponte tra divertimento e istruzione (edutainment), con grande gioia di ragazzi, genitori e insegnanti.

[via Kotaku]



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009