Tutte le novità Sony all’E3 di Los Angeles

Di , scritto il 08 Giugno 2011

Sono tempi duri per il Giappone, ma i nostri amici nipponici sono un popolo forte e coraggioso. Lo dimostra anche Sony, che all’Electronic Entertainment Expo di Los Angeles, presenta una serie di interessanti novità videoludiche.

* Tra i titoli che stanno per debuttare, ci sono Resistance 3 e Uncharted 3, entrambi sequel di giochi di grandi successo, Gireranno solo su PS3, sfruttando il controller Move oppure il tridimensionale stereoscopico.

* Per l’arrivo della PSP 2 si attende una caterva di nuovi titoli tascabili. La nuova console portatile di Sony assumerà il nome di PlayStation Vita (inizialmente per il nome si pensava a NGP, Next Generation Portable). Il nuovo gioiellino, che vedete nella foto in alto, potrà vantare un multitouch screen OLED, connessione WiFi oppure 3G e due fotocamere. Per quanto riguarda i prezzi, si parla di 249 euro per il modello solo WiFi, 299 per il 3G. L’arrivo sul mercato è previsto per fine anno 2011. Chi ha provato il prototipo ne ha apprezzato l’estrema leggerezza tra le mani, specie se paragonata a console analoghe. Per quanto concerne la connettività, PS Vita consentirà di ricercare altri utenti attivi nei paraggi, di avviare una chat via voce anche con chi sta giocando a qualcosa di diverso da noi e visualizzare i record degli altri gamer.

* Presentato anche un nuovo televisore 3D a prezzo contenuto, concepito per essere abbinato alla PS3: avrà uno schermo stereoscopico LED da 24 pollici di diagonale. Costerà 499 $: nel prezzo sono inclusi un paio di occhiali attivi ricaricabili mediante una porta USB, un cavetto video HDMI e una copia del prossimo capitolo della serie di successo Resistance.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009