Ci stiamo stancando dei FPS?

Di , scritto il 07 Dicembre 2011

call_of_duty_modern_warfareNel corso degli ultimi anni i first person shooter (gli sparatutto in prima persona), specie quelli militari, hanno venduto molto bene, si sono diffusi sempre di più e milioni di videogiocatori, specie per quanto riguarda la PS3, hanno imbracciato ogni giorno fucili, bazooka, mitragliatori e altre armi per completare campagne e massacrarsi online.

Eppure da qualche tempo, in giro per forum e siti, sta crescendo in qualche modo un certo senso di stanchezza e ci sono molti giocatori che cominciano a notare una certa ripetitività nel genere, un po’ come accade nel cinema, tanto per proporre un accostamento probabilmente nemmeno tanto azzardato, con i film di Michael Bay e parecchie pellicole d’azione.

Ripetitività, poco senso della narrativa, troppe esplosioni di cui man mano importa sempre meno, una AI dei nemici spesso poco coerente sono solo alcuni dei difetti indicati, insieme al fatto che non ci si ricorda quasi più nulla dello scenario poco dopo averlo giocato.

Parte della colpa è anche delle riviste stesse, dei critici e dei recensori che a ogni nuova uscita sono sempre stati, probabilmente, di manica larga coi voti e ora si ritrovano con un enorme parco di FPS che rischia di provocare una vera e propria indigestione.
C’è poi il fatto che gli sviluppatori, avendo per le mani dei titoli vincenti, si sono limitati, di anno in anno, a migliorare la grafica, aggiustare qualche difetto, perfezionare e limare alcuni aspetti senza mai rivoluzionare nulla.

Cosa ci riserva il futuro? Difficile che le cose possano cambiare velocemente, probabilmente anche solo il dato multiplayer sarà sufficiente a far vendere questi titoli per ancora parecchio tempo ma prima o poi ci sarà un calo fisiologico e in quel momento i migliori cominceranno finalmente a rivoluzionare il sottogenere.

E voi, vi siete stancati dei FPS?



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009