Caratteristiche della trilogia di Metroid Prime per Wii

Di , scritto il 07 Settembre 2009

Metroid Prime TrilogyPer tutti gli appassionati Metroid, Nintendo, con Metroid Prime Trilogy ha raccolto in un solo disco tre classici episodi della serie di avventure in prima persona della cacciatrice di taglie chiamata Samus Aran. Storie appassionanti, ambientate in mondi che invitano all’esplorazione, pieni d’azione.

Ai tempi il titolo, Metroid Prime era stato pubblico per Nintendo GameCube, mentre Metroid Prime 2: Echoes e il conclusivo Metroid Prime 3: Corruption erano destinati alla console Nintendo Wii.

Un’occasione per ritrovare, oppure scoprire del tutto il mondo di Samus nella sua battaglia contro i pirati dello spazio, per avere la meglio sulla devastante sostanza chiamata come Phazon. Si avrà a che fare con le rovine Chozo e i misteri di Tallon IV, con la luce di Aether e la potenza degli Ing mutanti, nonché con i semi del Leviatano. I misteri e i rompicapi si deducono e si comprendono osservando i dintorni e usando le funzioni dell’armatura di Samus Aran, espandendo e potenziando il proprio arsenale di armi nel corso del cammino.

A differenza di quanto avveniva in passato, la trilogia può essere affrontata interagendo con il telecomando Wii e il Nunchuk, che può essere puntato allo schermo per mirare agli avversari e regolare la prospettiva della protagonista. In questa maniera è possibile  muoversi e sparare con estrema precisione.

La saga è disponibile anche in formato widescreen, con una vasta gamma di ottimizzazioni, che amplificano il divertimento sia per i veterani appassionati di Metroid, che per i nuovi, giovani fan che sicuramente attirerà.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009