Seguici su

Sul Cross-Network Play di Microsoft PS4, Xbox One e PC potranno giocare insieme

16 Marzo 2016 alle 11:20 scritto da Ivo

Microsoft SonyBella notizia da casa Microsoft, che ha annunciato l’introduzione della funzionalità cross-network play su Xbox Live per Xbox One e Windows 10, con un interessante allargamento delle community di gamer.

Questo significa che presto sarà possibile giocare in multiplayer cross-platform anche su piattaforme che non appartengono a Microsoft, dando la possibilità di fare giocare insieme non soltanto gli utenti di Xbox Live e di PC, ma anche quelli di PlayStation Network (sempre che Sony sia d’accordo a consentire che siano accolti anche gli utenti di PS4) ed eventualmente altri network del mondo PC come Steam e altri che non fanno parte dell’universo Microsoft. Il primo gioco che sfrutterà la nuova funzionalità sarà con tutta probabilità Rocket League, il notevole titolo ibrido soccer/racing uscito nel 2015. Alla nuova feature sta lavorando il team Psyonix.



Altre notizie su:

Rispondi o Commenta
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatorio)

Website

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2016, P.IVA 01264890052
SoloGames.it – Guida su videogiochi e console supplemento alla testata giornalistica Gratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009
css.php